BLOG AP amore@psiche

AP amore@psiche è la nostra rubrica dedicata ad amore, spirito, mente, corpo, relazioni di coppia e tanto altro.

Leggi il nostro blog

Le 5 regole per trovare un Club per Single serio

Le 5 regole per trovare un Club per Single serio

Il Club per Single è un’attività in grande espansione, l’evoluzione dell’agenzia matrimoniale, la finalità è mettere in contatto tra loro persone giuridicamente libere dal vincolo matrimoniale ovvero: nubili, celibi, separati, divorziati, vedovi. La differenza tra l’agenzia matrimoniale il Club per Single si manifesta nella differente finalità dei propri iscritti, sino a qualche anno fa la maggior parte degli iscritti desideravano incontrare persone disposte al matrimonio, oggi principalmente desiderano la convivenza o una semplice amicizia.

Un Club per Single serio si vede dai servizi offerti alla clientela, dal metodo di lavoro e dal rigore professionale. In primis, un mediatore matrimoniale ha l’obbligo di legge di non iscrivere persone coniugate, inoltre, l’obbligo morale di allontanare coloro che sono affettivamente legati ad un partner per rispetto alla propria clientela e per etica professionale.

Chi è il mediatore matrimoniale?

È un professionista con diversi anni di esperienza pertanto ultraquarantenne, in linea di massima ha una formazione universitaria in materie umanistiche o in psicologiche. Ha una grande capacità di ascolto, comprensione e di discernimento accompagnata ad una conoscenza di vita vissuta acquisita da numerosissime precedenti consulenze.

Il mediatore matrimoniale ha il dovere di profilare il proprio cliente prima di iscriverlo, non si deve soffermare sulla mera descrizione, da parte di esso, del partner ricercato ma approfondire “l’essere umano” nella sia totalità. Valutare con attenzione il carattere, analizzare il vissuto, comprendere i desideri e le aspettative; notizie utili per accompagnare il proprio iscritto alla ricerca del partner. Inoltre, se riscontra durante il primo colloquio l’assenza o il dubbio dei requisiti minimi di legge o disarmonie psicologiche ha il dovere di non iscriverlo. Il primo incontro avviene sempre di persona, iscrizioni on line o telefoniche sono da considerarsi poco professionali.

È un consulente che media sia le eccessive richieste del proprio cliente sia durante il percorso di incontro tra iscritti. Ogni iscritto non deve mai essere lasciato solo, accompagnato durante tutto il periodo di iscrizione con l’ascolto e il consiglio.

La fase della valutazione per favorire l'incontro tra iscritti è fondamentale, grazie a un lavoro ben fatto precedentemente si può soddisfare le richieste di entrambe le parti fuorché l’amore in quanto è un sentimento imprevedibile e irrazionale non dipendente da nessuna metodologia. Dopo ogni incontro bisogna raccogliere il parere e elaborarlo al fine di facilitare possibili ulteriori incontri con lo stesso iscritto o valutare un nuovo profilo.

Le 5 regole per trovare un Club per Single serio

1) Il Club per Single deve essere un’azienda o una società con regolare iscrizione in Camera di Commercio al ruolo “agenzie matrimoniali e d’incontro”, possedere una sede accogliente dove ricevere i clienti, al bar non si sottoscrivono contratti! Essere in regola con la dovuta comunicazione di inizio attività alla Questura di competenza e possedere un codice deontologico pubblicato sul proprio sito internet.

2) Il mediatore matrimoniale deve essere un professionista con diversi anni di esperienza e possedere una formazione universitaria. Diffidare da coloro che svolgono più professioni insieme e non posseggono i titoli di studio adeguati. Affidereste il vostro cuore a un “perito chimico” che lavora in una fabbrica di vernici e arrotonda per trovarvi l’anima gemella?

3) Il contratto deve essere chiaro e per iscritto, il mediatore matrimoniale ha il dovere di leggerlo insieme a voi soffermandosi sulle clausole che riguardano il rinnovo e il recesso.

4) Il Club per Single ha l’obbligo della riservatezza di tutti i dati conferiti ad esso, è importante che eventuali vostre fotografie non vengano mai divulgate e mostrate neanche agli altri iscritti. Il mediatore matrimoniale è tenuto al segreto di tutte le informazioni acquisite dal proprio cliente.

5) Il metodo di pagamento deve essere trasparente e messo per iscritto in contratto, la procedura di eventuali finanziamenti da parte di società autorizzate deve essere chiara nei costi e nelle rate.

In queste 5 regole si riassumono le condizioni per evitare sorprese o truffe, ricordati che il cliente ha la facoltà di chiedere al mediatore matrimoniale le opportune garanzie e non si può rifiutare di fornirtele, diversamente cambia agenzia e sopratutto non firmare nessun documento.

FeliceMenteInsieme ha da sempre pubblicato sul proprio sito internet il codice deontologico, il personale è laureato o iscritto ad ordini professionali perché l’obiettivo è la “felicità” dei propri iscritti e una “mente” consapevole. Serietà e professionalità sono il nostro distintivo, non siamo una semplice agenzia di incontri ma una realtà dinamica al servizio della tua felicità in anima, cuore e corpo.

PER INFORMAZIONI  clicca qui

 

 

 

 

Contatti

FeliceMenteInsieme

Via Salvatore Barzilai 10
20146 MILANO
MM1 BANDE NERE – Bus 50 - 98
(angolo Piazza Frattini - Zona Lorenteggio)

+39 0280896279
+39 3348829199

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FeliceMenteInsieme

FeliceMenteInsieme e ÀristosClub sono marchi di proprietà del Centro Studi Vita di Coppia

P.Iva 10851290964
REA 2561685

Tutti i diritti sono riservati ©2019

Seguici

Sito web realizzato da SitoWebMilano e Isola di Comunicazione